Rally Colline di Romagna - De Antoni Massimo - Rally Colline di Romagna 1971-1985

Privacy Policy
Vai ai contenuti

Menu principale:

Rally Colline di Romagna - De Antoni Massimo

I protagonisti

Massimo De Antoni
Navigatore




Massimo De Antoni  è nato a Udine.
Inizio l'attività rallystica al Rally S. Martino 1975 come navigatore di Comelli su una A112 Abarth, arriveranno al 1° posto di classe.
Vinco il Campionato Triveneto nel 1976 gareggiando come navigatore e disputando anche qualche gara con l'Opel Ascona come pilota.
Campione assoluto Alpe Adria rally cup 1981 (Ceccato 131 4 Rombi) Campionato Europa Centrale.
Campione Italiano Rally Internazionali 1982 (Tognana - Ferrari 308 e Lancia Rally 037)
Ho corso con: Tognana, Ceccato, Vudafieri, Facetti, Finotto, Schon, Presotto, Bonzo, Pasetti, Comelli, Fusaro, Noberasco, Teo Fabi, Alessandro Fassina.
Vincitore di numerose gare di Campionato Italiano ed Europeo tra cui : Targa Florio, Isola d'Elba, Ciocco, Halkidiki, Tatry Rally, Arbo Rally, Lavantaller Rally, Rally Piancavallo, 2 Giri d'talia (moderne e storiche).
Vittorie e podi successivamente in numerose gare di autostoriche: Giri d'Italia, Sestriere-Campiglio-Cortina, Winter Marathon e vari rally tra cui Rally Legend (2 secondi posti e un terzo posto con Ferrari e 037-Tognana).
Ho corso ufficialmente con: 4 Rombi Corse, Jolly Club, Gruppo Fiat Lancia, Audi.
Ricognitore a Montecarlo dal 1987 al 1995 per Biasion con Lele Pinto/Fabrizio Tabaton/Vittorio Caneva/Andrea Zanussi.
Ricognitore per Aghini- Corsica 1996.

                                                                                                                                             *inviato da Massimo



Massimo e il Colline...  

Massimo parteciperà per la prima volta al Colline di Romagna nel 1977 facendo da navigatore a Vudafieri sulla Stratos della Scuderia Grifone, partiranno con il N°4 sulle fiancate e si classificheranno al 3° posto della Classifica Assoluta percorrendo il rally in 2h08'40".
Lo ritroveremo in gara nel
1980 al fianco di Ceccato sulla Fiat 131 Abarth della Scuderia 4Rombi, partiranno con il N°10 e vedranno il traguardo al 4° posto dell'assoluta in 2h35'03".
Tornerà al Colline l'anno successivo, il
1981, sempre in coppia con Ceccato e sempre sulla 131 Abarth della 4Rombi, partiranno questa volta con il N° 16 sulle portiere e si classificheranno al 7° posto dell'Assoluta e di Gr.A, disputando la gara in 2h49'54".
Ancora una partecipazione nel
1982 in coppia con Tognana sulla bella Ferrari 308 Gtb del Jolly Club, partiranno con il N°10 e ... nonostante la "Ferrarina" gli avesse reso la gara difficile si classificheranno al 2° posto della Classifica Generale Assoluta e di gruppo a 30" dal vincitore, in 3h18'55".








*Facciamo il possibile per non infrangere qualsiasi diritto di copyright. Le foto che presentiamo sono state inviate dai legittimi proprietari o disponibili gratuitamente sul web, qualora riteneste che una o più foto infrangano qualsiasi diritto di copyright vi preghiamo di comunicarlo a:   info@rallycollinediromagna.it provvederemo immediatamente a rimuoverle.

Torna ai contenuti | Torna al menu